Tag Archives: uncinetto

Fascette avvolgicavo all’uncinetto

17 Mag

Per passare il tempo, usare gli avanzi di fili colorati, smaltire una parte degli infiniti bottoni della sua collezione e dare un tono elegantissimo e ordinato ai vari cavi sparsi in giro per casa, lo Gnomo si è messo a fare all’uncinetto un po’ di fascette avvolgicavo in cotone.

Precisiamo che l’ispirazione era nata parecchi mesi fa vedendo qualche foto sul web, di cui però è stata persa la fonte: nel caso fosse rintracciata, promettiamo di aggiornare questa pagina con il link.

fascetteavvoglicavouncinetto

 

Annunci

Collane in cotone e rondelle

17 Nov

Collane di cotone e rondelle: torniamo a reinterpretare un grande classico di 4 anni fa, ora in audaci varianti e nuovi sfavillanti colori!
Lavorate all’uncinetto, possono essere realizzate con colori a richiesta, a tinta unita o due tonalità.

Collane in cotone e rondelle de Lo Gnomo beffardo

Yarn bombing: lo Gnomo colora il mondo

13 Ott

Lo Gnomo beffardo si è dato una mission: colorare il mondo, o almeno una piccola parte. Ecco quindi che, mentre sta lavorando su un progetto un po’ più grande, ha cominciato con un piccolo e timido antipasto di yarn bombing.
Lo yarn bombing, o guerrilla knitting (in questo caso, guerrilla crochet essendo fatti all’uncinetto), è un tipo di street art fatta con istallazioni lavorate a maglia.
Qui la descrizione su Wikipedia, e qui, qui e qui alcuni esempi di spettacolari istallazioni della bravissima Babuka di Babukatorium, una delle artiste preferite dello Gnomo beffardo.
Per la cronaca, i paletti decorati dallo Gnomo nelle foto qui sotto sono a Roma, zona Policlinico; in cotone lavorato all’uncinetto, vediamo quanto dureranno: speriamo almeno fino alla primavera, tanto per dare un tocco colorato alle strade durante l’autunno e l’inverno.

Qui le foto su Facebook

Yarn bombing a Roma de Lo Gnomo beffardo
Yarn bombing a Roma de Lo Gnomo beffardo
Yarn bombing a Roma de Lo Gnomo beffardo Yarn bombing a Roma de Lo Gnomo beffardo

Un terrazzo sbarazzino

5 Ott

Per affrontare al meglio l’autunno, lo Gnomo ha dato un tocco spensierato al suo terrazzo.
Qualche giorno fa ha usato le vecchie e non più indossabili scarpe di sua sorella per metterci le piante grasse, e oggi ha riempito i vasi di decorazioni handmade in cotone all’uncinetto e con le capsule del caffè.
E sì, sarebbe stato più logico farlo in primavera, ma lo Gnomo è molto pigro e ha posticipato fino ad ora. Ora magari dovrebbe solo ricordarsi di innaffiare le piante: ma arriva l’autunno, pioverà!

Gnomo in cotone all’uncinetto

20 Feb

Pupazzo in cotone a forma di gnomoA dicembre 2012 lo Gnomo è diventato zio! In attesa che il nipotino diventi abbastanza grande da tenere in mano un uncinetto o un paio di pinze per sfruttarne la manodopera farne il suo garzone di bottega e promuoverlo poi assistente, le manie compulsive dello Gnomo si sono concentrate nel sommergere l’innocente creatura di pupazzi handmade (con cui un neonato, peraltro, manco sa ancora giocare).

Ecco quindi il pupazzo a forma di gnomo, in cotone lavorato a maglia bassa all’uncinetto, altezza circa 25 cm, imbottitura in lana e acrilico, sonaglino interno con campanellini, assolutamente lavabile in lavatrice.

Ovviamente non è in vendita, è un pezzo unico per uno gnometto speciale!

Bracciali floreali all’uncinetto

20 Feb

Bracciali in cotone realizzati a mano all’uncinetto, con applicati tre fiori e chiusura con bottone.
In venduta qui 

Il bracciale con base grigia con fiori lilla e toni del rosa e viola è lungo circa 18,5 cm.
Quello con base verde con fiori lilla, rosa e viola è lungo 16 cm.